Trenta, associazioni protestano contro la festa della birra

 La redazione web ringrazia  le 37 associazioni che hanno aderito con
passione, intelligenza ed amore 
all’iniziativa promossa dal comitato pro-salute.
Un ringraziamento particolare alla Provincia di Salerno e al suo
presidente Angelo Villani
e all’assessore Massimo Cariello.
 A Don Nello Senatore, a nome di tutti, diciamo grazie, per averci "accompagnato" per mano, in quest’altra pagina della vita: la vittoria dell’etica in un mondo che arranca dietro la spinta del relativismo.
 
 

I “VERI” PERCHÉ DELLA PROTESTA 

 (CLICCA SUL MANIFESTO PER LA VERSIONE SCARICABILE)

 CLICCA QUI PER TUTTA LA CRONISTORIA DI QUESTA VICENDA

Un grazie di cuore a tutti, don Nello Senatore

 


 La Provincia di Salerno

dice “NO” alla “Festa della Birra”
 
 Lettera del Presidente

Angelo Villani
 
e dell’assessore
 
Massimo Cariello

al nostro direttore
 
Don Nello Senatore
La Provincia di Salerno dice NO alla Festa della Birra -SCARICA LA LETTERA IN FORMATO PDF
 

 
Lettera  aperta al Presidente della Provincia di Salerno Angelo Villani

   Gentilissimo Signor Presidente,

   sono qui a sottoporLe, nonostante la calura estiva e i suoi molteplici impegni, una questione, che sta avendo eco nella nostra Provincia e anche a livello nazionale.

   In questi giorni a Baronissi, come Lei ha potuto apprendere dai quotidiani, è stata programmata la Festa della Birra, organizzata da un’associazione di volontariato Il Punto, patrocinata dalla locale Amministrazione e dalla Provincia di Salerno.

   Mi permetto di scriverLe, perché, conoscendo la sua posizione culturale, che ha radici in una sana antropologia e nel mondo cattolico e, vorrei sottolineare (non ce ne sarebbe bisogno in quanto i suoi studi di medicina e la sua vasta esperienza già lo fanno chiaramente rilevare), la profonda contraddittorietà tra i fini di un’associazione di volontariato, che s’interessa particolarmente di primo soccorso con autoambulanze, e l’organizzazione di una kermesse che esalta l’alcol, fonte di gravi disagi, non ultimo la morte di un giovane e il serio ferimento della fidanzata, cittadina proprio di Baronissi.

   La fulgida Amministrazione, che Lei presiede, e il Comune di Baronissi hanno patrocinato la manifestazione. Sono convinto che Lei, preso da mille importanti impegni, forse, non è nemmeno a conoscenza del patrocinio dato, perché, sono sicuro, che non avrebbe mai sostenuto una festa dell’alcol, tanto più perché organizzata da un’associazione di volontariato di primo soccorso. A supporto della mia convinzione sono schierate nella memoria collettiva tutte le iniziative contro l’alcol che la sua Amministrazione ha intrapreso, ultimo in ordine di tempo “Sobri e Sicuri” organizzata dal dinamico assessore Massimo Cariello.

   L’iniziativa della “Festa della Birra” e la sua decisa contestazione hanno non solo mosso più di trenta organizzazioni di volontariato di Salerno e Provincia, ma sta avendo un rilievo nazionale, infatti, come può rilevare dal sito: “www.parrocchiasanpietro.it” hanno aderito alla vibrante protesta anche: “Associazioni no Profit”, “European Consumers”, “Parrocchie Web”, AICAT…

   Signor Presidente,

   Le chiedo, a nome delle associazioni che lavorano con grande passione e professionalità contro l’abuso dell’alcol e a nome di tantissimi cittadini di Baronissi, di esprimere un suo pensiero in merito. Noi che conosciamo il suo impegno e anche la franchezza con cui opera ci aspettiamo un suo intervento chiarificatore.

   Le porgo vivi ringraziamenti e deferenti saluti.

Baronissi, 4 agosto 2008

Comitato di pro-salute pubblica – Baronissi

Don Nello Senatore – www.parrocchiasanpietro.it



BARONISSI CITTÀ DELL’ALCOL? NO, GRAZIE!!!

Nei giorni 9-10-11 e 12 agosto, organizzata dall’Associazione di volontariato Il Punto di Baronissi (SA) con il patrocinio della Provincia di Salerno e dell’Amministrazione Comunale , si terrà a  Baronissi la XIII Festa della birra.
 

SCARICA IL PDF DEL MANIFESTO - Città dell'alcol? No, grazie!

Può un’Associazione di volontarianto,
e tanto più una che si interessa
di primo soccorso
con autoambulanze,
organizzare una “Festa della Birra
o dir si  voglia una  “FESTA DELL’ALCOL”?
Può un’Amministrazione pubblica
patrocinare tale evento?
“NO, IL FINE NON GIUSTIFICA I MEZZI.
MAI!”
 

Alla campagna del NO, aderiscono: Academia Gentium Pro Pace – Amici del Cuore Salerno – Associazione dei Team Diabetologici Italiani Onlus – Associazione Donum Vitae – Associazione Internazionale Cavalieri della Cristianità e della Pace delegazione Campania – Associazione Pubblica Assistenza Humana Solidarietà – Associazione Pubblica Assistenza Medici in Emergenza Italia Onlus – Associazione Provinciale Club Alcolisti in Trattamento – Associazione Regionale Club Alcolisti in Trattamento -Associazione Vittime della Strada – AVIS Sezione Pellezzano – Centro Solidarietà La Tenda – Comitato Equestre Internazionale – Comunità Emmanuel – Cooperativa Amistad Salerno – Cooperativa Labor-Team – Corpo Internazionale Pubblica Assistenza Humanitas Italia Soccorso Onlus – Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Salerno – C.S.P. Fisciano – Centro Turistico Giovanile Salerno – Dipartimento Corpo dei Garibaldini – Fratres Salerno – Giornale Incontro – Gruppo Logos – Misericordie Salerno – Rangers Campania – Redazione Web www.parrocchiasanpietro.it – Volontari di Protezione Civile delegazione Campania. È gradita l’adesione on-line delle associazioni di volontariato.

ASSOCIAZIONI CHE HANNO ADERITO ON-LINE: 
  • “Alleanza Italiana Alcol-ALIA”
  • “Centro Culturale Studi Storici”  tramite il proprio presidente , città di Eboli (SA)
  • “Associazione Tufara” tramite il proprio presidente, città di Eboli (SA)
  • “Il Saggio” mensile di cultura tramite il proprio presidente, città di Eboli (SA)
  • “Curatori della rassegna stampa nazionale su vino, birra ed alcolici” (Alessandro Sbarbada e Roberto Argenta)
  • “Associazione Genitori Scuole Cattoliche” (A.Ge.S.C.) tramite il presidente regionale signora Laura Marmai
 

COMUNICATO STAMPA PRESIDENZA NAZIONALE AICAT
Le 2300 comunità multifamiliari dell’Associazione Italiana dei Club degli Alcolisti in Trattamento (AICAT) esprimono la loro convinta adesione al cartello delle associazioni che esprimono il loro dissenso verso l’organizzazione della Festa della Birra a Baronissi (Sa). (continua, clicca qui per terminare la lettura)

 
La notizia è presente a livello nazionale su:
  • Associazioni no profit
  • European Consumers
  • Parrocchie Web
  • Irno notizie
 

Se vuoi,  lascia  il tuo nome o un commento per aderire alla nostra Campanga pro-salute

 
Vi segnaliamo i siti interessati:

 

130 Comments

Add a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *